Un po’ di storia

IMG_0185

Dai primi anni 60, a Pordenone, in una laterale di via San Quirino, proprio dietro la vetreria Pasini, cominciò a divenire un punto di riferimento la Casa di Ester.

“Este” coltivava nel suo orto verdure. Ottime e sempre fresche. Verdure tradizionali, radicchio, zucchine, fagioli, pomodoro.

Potevi anche trovare qualche gallina e qualche coniglio allevato con le verdure e gli avanzi. Ottimi naturalmente anche quelli.

Con la comparsa dei primi supermercati si andava da Ester non più per il prezzo, sempre ottimo, ma sempre di più per la qualità.

Nella casa di Ester abbiamo riaperto un gruppo di piccole attività. Tutte nascono dalla passione di chi le cura e dalla propria cultura e storia. Tutte senza grande impegno, ma certo, secondo la tradizione di Ester, di valore.

Nel tempo della globalizzazione e dei grandi magazzini, La Casa di Ester vuole essere un angolo di pace, dove trovare piccole e grandi cose per te ed i tuoi amici.

Quelle con i gusti, la bellezza, la semplicità, i sapori di una volta.